domenica 23 settembre 2012

Grifone sull'Appennino umbro marchigiano

Domenica 23 settembre 2012 alle ore 15.02 Jacopo Angelini ha osservato un individuo di Grifone (Gyps fulvus) mentre volteggiava sopra la sella tra il monte Acuto e il monte Catria nell'appennino umbro  marchigiano in provincia di Pesaro e Urbino.
Le osservazioni della specie sono più  frequenti nel sud delle Marche nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, dove da maggio a settembre si osservano con cadenza regolare fino a 15 individui insieme intenti ad alimentarsi di carcasse di bestiame domestico nelle praterie primarie e secondarie del parco nazionale.
Anche nel Parco Gola della Rossa e di Frasassi almeno 3 volte negli ultimi 4 anni sono stati osservati individui di Grifone.


Foto: Jacopo Angelini
 

1 commento:

Aureliano Cerreti ha detto...

Ma s'e` piu` saputo niente dei progetti di reintroduzione del parco dei Sibillini? Direi nel 2007, fecero addirittura uno studio, assieme a PN Gran Sasso-Laga, per la reintroduzione di grifone e gipeto, che diede parere favorevole per il primo. Poi, non ho trovato piu` notizie...